Nym

Criminale psicopatico e terrorista

Description:

Alchimista di altissimo livello
Non sono note le sue vere abilità ma ogni cosa da lui fatta richiede caratteristiche e skill estremamente alte.
Ha 9 di saggezza;

Intelligenza e Carisma invece sono sicuramente altissime.

Incantesimi usati:
Nube tossica;

Bio:

Criminale rinchiuso in precedenza nelle prigioni sottomarine fu liberato da Nilax per aiutare il regno dell’Est a vincere la guerra dei cento anni.
Distintosi da subito per le sue doti da alchimista era evitato da tutti a causa dei suoi disturbi mentali uniti a multiple identità e attacchi di schizofrenia.
Esperto in alchimia, costruzione bombe ed esperimenti mutageni si costruì un laboratorio segreto nelle grotte sotterranee di Galandia oltre ad occuparsi della progettazione di alcune armi.
Stando a quanto raccontato da Nilax, Nym non accettò la decisione di accettare la pace. Reagì pertanto alla proclamazione del nuovo regno scappando, rifiutando ogni dialogo e dichiarando che avrebbe riportato la guerra nel Regno.
Fonda così i I Bastardi una piccola organizzazione criminale formata solo da personaggi di altissimo profilo ed individualisti, alcuni liberati appositamente dalle prigioni, altri rinnegati o appositamente reclutati.
Le azioni dei Bastardi negli anni sono sporadiche ma rilevanti, tant’è che ogni volta che succede qualcosa di eclatante si pensa subito a loro.
Amante dei travestimenti e della finzione, maestro di inganni e tranelli, Nym difficilmente compare rivelandosi o facendosi riconoscere; come Nilax preferisce delegare ai suoi subordinati il compito di combattere, dedicandosi piuttosto allo studio dei piani o alla creazione di eventuali situazioni diversive.
Nym compare per la prima volta nel passo tra RedMoon e Nilax facendosi trovare nudo e legato: lì simula di aver perso la memoria dicendo di chiamarsi “Minonosoi”. Malgrado i comportamenti da malato mentale e le tendenze masochiste rivela a sprazzi la sua forza, resistendo agli attacchi di una manticora o lanciando un incantesimo “nube tossica” rischiando di uccidere amici e nemici.
The One decide allora di ucciderlo giustiziandolo da solo nel bosco ma, sebbene giuri di aver visto il cadavere, poco dopo Nym ricompare illeso e folle come se nulla fosse accaduto.
Giunto alla città di Pesmerga si ricongiunge con Barein e successivamente con Jotun e Buglor: i Bastardi qui fanno esplodere delle bombe in varie zone della città creando un diversivo al loro vero scopo, cioè rapire Odessa.
Rapita la maga Nilax pochi giorni dopo giunge la notizia che un tale mago di nome Minonosoi ha sconfitto Itsnogud e preso il controllo della città di Niclat: come nuovo Mago-Reggente Minonosoi viene invitato a Galandia per il Ballo annuale.
Giunto il giorno del ballo Minonosoi non compare ma la città viene attaccata da un Orda di orchi di tutte le razze per la prima volta riunite sotto una unica armata, ed alla quale Nym ha fornito delle pozioni di alterare sè stesso, permettendogli così di mimetizzarsi tra i civili.
Ricompare pochi giorni dopo alla locanda a nord della Città dei folletti travestito da peripatetica transessuale sventolando i progetti per delle navi volanti utilizzate come armi ed è in cerca di ingaggiare dei soldati. Le sue intenzioni in realtà sono diverse essendo comunque stato da poco in città ed avendo lasciato all’interno Jotun e Buglor. L’Orologiaio lo vede e lo riconosce comprendendone le intenzioni ma tenendole segrete per sè. non riuscendo ad entrare in città, persi i progetti ed essendo stato riconosciuto cambia evidentemente tattica e poco dopo viene lanciata da una catapulta goblin la testa decapitata dello stesso Nym. Cosa abbia veramente in mente e quale sia il suo scopo è tutt’ora ignoto. Nella sera in cui Lord Lestat avrebbe dovuto venire a trattare con Nilax, un pipistrello lascia cadere la testa dell’Alchimista ucciso nelle terre dell’Ovest. Un’altra sua testa viene portata da Cock che si è definitivamente impossessato della città di Niclat. Contemporaneamente Lo scheletro che balla lancia un messaggio in cui sostiene di averlo sentito poche ore prima e che aspetta Nilax a Niclat per chiudere definitivamente i conti tra loro.
In seguito ad un incantesimo di divinazione di Glewat, sembra che il vero Nym si sia clonato e sia a Nylax ma le sue dimensioni sono diverse: risulta essere più basso infatti, assale il dubbio che abbia preso l’aspetto dell’Orologiaio ed abbia viaggiato con gli altri di nascosto; non si sa quali siano le sue vere intenzioni.

Alchimista abile è lui colui che materialmente ha fatto gli esperimenti su Grock torturandolo e plagiandolo mentalmente;
non si sa esattamente il suo rapporto con gli altri Bastardi ma sembra che quello di cui si fidi di più è Barein, il quale compare sempre dove è lui;
ha sempre tenuto segreto anche ai suoi compagni, l’identità di Valentine quale ultimo bastardo. Avendo però recentemente mandato lo stesso vampiro in missione con Zibbo e Dilat si presume che tale segreto sia venuto meno;
Nel suo laboratorio ha preparato 3 pozioni uniche mai viste: una che trasforma in donna; una che trasforma in bambino ed una che crea effetti di Licantropia.
Sembra abbia reclutato tra le fila dei Bastardi il grande Jack liberandolo dalla prigione: i Bastardi sono stati i primi a violare sia la città di Galandia che la prigione sottomarina tenendo fede alla loro fama di autori di azioni considerate impossibili;
ha compiuto sicuramente diversi esperimenti umani nel suo laboratorio e sembra si sia clonato;

Non si conoscono i suoi rapporti con Wax e Sphynx;

A detta di Foglia D’Oro è originario di Salem

Nym

Campagna Caserta Pathfinder fdicerbo81 ing_tiso_m